Istituto Comprensivo di Merate > Temi > Tecnologie > Settimana del codice 2015
Ultima modifica: 4 novembre 2015

Settimana del codice 2015

Alcune delle attività proposte all’IC Merate

  • Kodable: semplice applicazione sull’utilizzo del linguaggio di programmazione visivo
  • Cody e Roby unplugged: attività di codice senza computer
  • Lightbot, in versione sia programma online che applicazione, un’Introduzione al codice attraverso comandi da impartire ad un robot
  • Dal sito Code.org e Programma il futuro (portali per lo sviluppo del concetto di base dell’informatica) esecuzione dell’Ora del codice
  • Danza Ode to Code (inno alla programmazione) con riprese video

La settimana della programmazione in sintesi

Dal 10 al 18 ottobre 2015 si svolge la settimana europea della programmazione, Europe Code Week, arrivata alla terza edizione. Nel corso della settimana si svolgeranno migliaia di eventi in ogni parte d’Europa per la diffusione del pensiero computazionale e per offrire a giovani e giovanissimi l’opportunità di iniziare a programmare.

Dal 2013 la Commissione Europea ha lanciato questa settimana per favorire l’organizzazione di eventi e offrire opportunità di apprendimento informali e intuitive che avvicinino giovani e giovanissimi alla programmazione, al pensiero computazionale e al problem solving.

L’edizione 2015 sarà guidata dall’Italia.

Perchè

La programmazione è il linguaggio delle cose. Gli oggetti che chiamiamo smart contengono un microprocessore che aspetta solo di essere programmato. Programmare è il modo più semplice per realizzare le nostre idee e il pensiero computazionale stimola la creatività e ci aiuta ad affrontare e risolvere problemi di ogni tipo.

Il ruolo del nostro Istituto

Il nostro istituto condivide lo spirito e le finalità dell’iniziativa e, nell’intento di offrire ulteriori opportunità di apprendimento, organizza eventi CodeWeek veicolando l’informazione ai propri studenti, organizzando iniziative al proprio interno, partecipando alle numerose iniziative offerte dal codeweek, o riutilizzando nel corso delle proprie attività didattiche i materiali e gli strumenti sviluppati nel corso del CodeWeek.

Referenti d’istituto

Nevi Perego (scuola primaria) e Pierantonio Merlini (scuola secondaria)

 

Creative Commons License
Questa pagina è distribuita con licenza Creative Commons Attribution 4.0 International